Questo articolo è stato letto 16 volte

Revisioni presso officine autorizzate: nuove annotazioni

revisioni-presso-officine-autorizzate-nuove-annotazioni.jpg

Dal 25 maggio, nei casi in cui la procedura non possa determinare la data di scadenza della revisione da riportare sull’attestato di controllo rilasciato dall’officina autorizzata, per i veicoli che superano con esito positivo il controllo, verrà riportata al posto della data di scadenza la seguente annotazione:

SCADENZA DA VERIFICARE
RECARSI PRESSO UMC

L’attestato con tale annotazione sarà comunque valido. In questi casi, le officine dovranno informare l’utente sulla necessità di recarsi, prima del successivo controllo, presso gli UMC per l’aggiornamento dei dati.

Nell’avviso il M.I.T. ricorda inoltre che sull’attestato verrà riportato, prima del codice antifalsificazione, anche il numero dei chilometri complessivi percorsi, così come indicato dalla strumentazione di bordo del veicolo.

Consulta il file avviso n. 5/2018, Ministero delle infrastrutture e dei Trasporti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>