Questo articolo è stato letto 0 volte

Trasporti eccezionali: indicazioni dematerializzazione titoli autorizzativi

trasporti-eccezionali-indicazioni-dematerializzazione-titoli-autorizzativi.png

Con la Circolare prot. n. 300/A/9096/17/108/1/2 Ministero dell’Interno – Dipartimento della Pubblica Sicurezza ha informato i propri compartimenti circa le novità intervenute sui titoli per il trasporto eccezionale, a seguito dell’aggiornamento della piattaforma informatica gestionale di ANAS.

Le nuove autorizzazioni digitali hanno una interfaccia grafica parzialmente differente da quelle rilasciate antecedentemente al 15 novembre 2017, con una diversa intestazione recante il nuovo logo della Società, un QR-code ed un codice alfanumerico per la verifica dell’autenticità; inoltre in luogo della firma autografa, è presente la firma digitale che, ai sensi degli artt. 10 e 23 del d.P.R. n. 445/2000, conferisce al documento informatico il requisito della forma scritta.

Il progetto di dematerializzazione dei titoli autorizzativi comprende l’adozione di una procedura telematica anche per l’annotazione digitale dei viaggi sulle autorizzazioni rilasciate.

Consulta la Circolare prot. n. 300/A/9096/17/108/1/2, Ministero dell’Interno – Dipartimento della Pubblica Sicurezza

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>