Questo articolo è stato letto 3 volte

Veicoli di categoria N trasformati – ripartizione di competenze tra CPA e UMC

Con circolare 7/8/2020, prot. n. 21880, il MIT chiarisce la ripartizione di competenze tra CPA e UMC in riferimento ai veicoli di categoria N, nuovi o già circolanti, sul territorio nazionale ovvero di provenienza estera, per i quali viene richiesta la trasformazione per l’aggiunta di un asse e/o la variazione passo.

Consulta la circolare

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>