Questo articolo è stato letto 6 volte

Autovelox

Il Tribunale amministrativo accoglie quinid il ricorso del Comune contro il decreto del Prefetto che, dopo i numerosi ricorsi degli automobilisti contro le multe, aveva deciso lo spegnimento dell’autovelox. Il decreto dell’Utg risulta infatti  in contrasto con la circolare Maroni dal momento che la statale è troppo stretta per consentire alla polizia o ai carabinieri la contestazione immediata delle multe.

Vedi il testo della sentenza

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *