Questo articolo è stato letto 28 volte

Filmati delle attività di polizia effettuati con bodycam o smartphone

Con provvedimento 26 novembre 2020, n. 236, il Garante per la protezione dei dati personali si pronuncia in merito alla diffusione di filmati delle attività di polizia effettuati con bodycam o smartphone.

Consulta il documento

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>