Questo articolo è stato letto 4 volte

Guida in stato di ebbrezza

L’art. 8 della legge 24 novembre 1981, n. 689 il quale prevede che la sanzione più grave aumentata fino al triplo può1 essere irrogata nei soli casi di concorso formale, è applicabile nell’ipotesi in cui con unica azione, il rifiuto del prelievo ematico, il trasgressore si sottragga agli accertamenti di cui agli artt. 186 e 187 CdS.

Vedi il testo della sentenza

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *