La rimessa di veicoli

L’esercizio dell’attività di rimessa di veicoli consiste nella gestione di locali o spazi all’aperto per il ricovero e la custodia, previo compenso, di vetture, motocicli, biciclette, roulottes o caravans.

Nell’ambito della rimessa di veicolo rientrano anche i “parcheggi a pagamento”, anche a carattere temporaneo, che possono essere sia al coperto che a cielo libero e che devono essere appositamente adibiti e attrezzati. In tale categoria, ma solo in presenza di un servizio di custodia a pagamento, si possono includere anche i parcheggi di veicoli collegati ad esempio ad attività di intrattenimento, attività ricettive o di somministrazione.

Continua a leggere l'articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.