Mancato intervento per la sosta e omissione di atti d’ufficio

Agente di Polizia Locale, su disposizioni del responsabile del servizio, si trova nei pressi della chiesa X in attesa di fare scorta alla processione, (la parrocchia ha fatto richiesta del servizio di viabilità). Nel mentre un cittadino, presente fuori dalla chiesa, fa notare che il marciapiede adiacente alla chiesa parrocchiale è pieno di auto in sosta irregolare. L’operatore di PL decide di non sanzionare i veicoli e dedicarsi ad altro servizio, pur in presenza di una persona che gli fa notare il suo comportamento, è passibile di denuncia per omissione di atti d’ufficio (art. 328 C.P.)

 

Continua a leggere l'articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.