Questo articolo è stato letto 24 volte

Parere MIT – Street Control

Si ritiene che se la telecamera è a bordo di un veicolo  e direttamente gestita da un operatore di polizia,  il sistema di ripresa video può essere utilizzato come un “taccuino” elettronico che facilita l’acquisizione dei dati identificativi del veicolo, rimanendo compito dello stesso operatore di garantire circa l’effettiva assenza del trasgressore, legittimando così la contestazione differita.

Vedi il testo della circolare

 

 

Per maggiore approfondimento:

Casi pratici di polizia stradale

di Elena Fiore

La Guida analizza tutte le procedure per l’applicazione delle sanzioni amministrative pecuniarie per violazioni al codice della strada, illustrando, con l’ausilio di pratici schemi sinottici, anche le modalità applicative delle eventuali sanzioni amministrative accessorie.

Per maggiori informazioni >CLICCA QUI<

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *