Per i bilanci dei Comuni una catena di proroghe

Fonte: Il Sole 24 Ore

Gianni Trovati  – dal Sole 24 Ore – In collaborazione con Mimesi s.r.l.

Il quarto rinvio del termine per approvare i bilanci preventivi di Comuni, Città metropolitane e Province, deciso ieri in Conferenza Stato Città, potrebbe non essere l’ultimo. «Ragioneremo con Anci sull’opportunità di un rinvio ulteriore, circoscrivendolo alle nuove amministrazioni» appena uscite dal voto, spiega la viceministra all’Economia Laura Castelli annunciando la proroga. Il nuovo slittamento, anticipato ieri su Nt+ Enti locali & Edilizia ( https://ntplusentilocaliedilizia.ilsole24ore.com), sposta il termine al 31 luglio (data peraltro della salvaguardia degli equilibri), riagganciandolo a quello per approvare le aliquote dell’addizionale Irpef appena fatto slittare dal decreto «semplificazioni fiscali», per dare più tempo all’adeguamento dell’Irpef comunale ai quattro scaglioni ridisegnati dall’ultima manovra.

* Articolo integrale pubblicato sul Sole 24 Ore del 29 Giugno 2022.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.