Questo articolo è stato letto 339 volte

Sequestro veicoli: custode acquirente e liquidazione delle spese di custodia

Con la Circolare protocollo n. 17004 del 24 novembre 2017: “Servizio di custodia dei veicoli sequestrati per violazioni al codice della strada. Anticipo degli oneri di custodia in ipotesi di sequestro effettuato da organi accertatori non appartenenti ad Amministrazioni dello Stato. Sentenza della Corte di Cassazione (Sez. Prima) n. 9394/2015”, il Ministero dell’interno ha finito di tessere la tela con la quale intende intrappolare le amministrazioni locali, vincolandole al pagamento (recte, anticipazione) degli oneri di custodia derivanti da sequestro dei veicoli e ciò anche ove i rapporti siano sorti con la nuova figura del custode acquirente, al di fuori delle previsioni normative correttamente interpretate e applicate dallo stesso Ministero da oltre 10 anni (!).

Consulta la Circolare prot. n. 17044, Ministero dell’interno

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *