Vaccinazioni anti SARS – Cov-2. Somministrazione 4^ dose

La recente accelerazione del contagio da SARS-Co V-2, dovuta alla circolazione delle varianti virali ad alta trasmissibilità, ha indotto il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECO C) e l’Agenzia europea dei medicinali (EMA), con comunicato congiunto dell’11 luglio scorso, a raccomandare la somministrazione del secondo richiamo del vaccino anti COVID-19 ai soggetti di età pari o superiore ai 60 anni e alle persone vulnerabili.

Alla luce di quanto sopra esposto, gli Uffici sanitari della Polizia di Stato vorranno intraprendere tutte le iniziative valide a facilitare la somministrazione della quarta dose di vaccino agli appartenenti che ne manifestino l’interesse, fornendo le dovute notizie ed indicazioni, anche in riferimento all’attività in tal senso degli hub vaccinali regionali.

 

Circolare Ministero dell’interno 12/7/2022 prot.3395 – Vaccinazioni anti SARS – Cov-2. Somministrazione 4^ dose

 Circolare Ministero della salute 11/7/2022 prot.32264 – Estensione della platea vaccinale destinataria della seconda dose di richiamo (second booster) nell’ambito della campagna di vaccinazione anti-SARS-CoV-2/COVID19.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.