Cane aggressivo: responsabilità del proprietario e aspetti sanzionatori

Negli ultimi 24 mesi un cane è scappato più volte da una abitazione privata aggredendo e mordendo in modo violento e serio altri cani tenuti al guinzaglio dai rispettivi proprietari.

A seguito di tali aggressioni si è proceduto a sanzionare amministrativamente ai sensi del Regolamento di Polizia Urbana, per mancata custodia del cane, il relativo proprietario ed a trasmettere gli atti al Settore Veterinario dell’Asl competente per territorio.

Continua a leggere l'articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.