Impostazione degli strumenti per il controllo della velocità

Va detto che i limiti di velocità devono essere congrui, entro i limiti massimi stabiliti dall’articolo 142, alla situazione di fatto e pertanto sarebbe ovvio ritenere che gli accertamenti debbano essere effettuati tarando lo strumento sul limite previsto dalla legge o dall’ente proprietario della strada o comunque competente a disciplinare la circolazione.

Continua a leggere l’articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.