Le progressioni economiche-differenziali stipendiali nel nuovo CCNL Funzioni Locali (Parte II)

Come si vede, il numero è fissato in 5 per tutto il personale delle aree degli operatori, degli operatori esperti e degli istruttori e di 6 per il personale dell’area dei funzionari/elevate qualificazioni. Invece vi sono delle differenziazioni nell’importo per il personale inquadrato nelle sezioni speciali: un vantaggio significativamente maggiore è previsto per gli istruttori che appartengono al personale educativo e docente, che ricordiamo essere un inquadramento ad esaurimento, visto che le nuove assunzioni di queste aree dovranno essere fatte come funzionari/elevate, e per quelli dell’area di vigilanza che hanno però avuti assegnati con provvedimenti formali delle funzioni di coordinamento. Per gli inquadrati nelle aree degli istruttori e dei funzionari/elevate qualificazioni sia iscritti ad ordinistiche ed albi professionali, sia delle professioni sanitarie e socio sanitarie, sono previsti aumenti della misura di ogni differenziale stipendiale, ancorchè in misura più ridotta rispetto a quelli previsti per gli istruttori educativi, scolastici e di vigilanza.

Continua a leggere l'articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.