Licenziamento

I giudici affermano che per quanto riguarda l’accertamento del demansionamento, conta l’effettivo contenuto professionale delle mansioni svolte. Mentre, per poter parlare di mobbing è necessaria una pluralità di condotte ostili, protrattesi nel tempo, tese ad emarginare il singolo lavoratore.

Vedi il testo della Sentenza

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.